Inondazioni Gargano Nord- Supporto dell’UGR27

Stampa
  

L'arrivo del fronte freddo sulla Puglia è stato decisamente irruento tanto che si sono sviluppati temporali molto intensi e soprattutto dagli spostamenti piuttosto lenti che hanno permesso ingenti accumuli di pioggia. 

I temporali hanno colpito in maniera diretta e violenta la costa garganica tra Varano, Peschici, Rodi Garganico e San Menaio : tanta la grandine caduta con chicchi di grosse dimensioni,

ma il dato più preoccupante è l’enorme quantità di pioggia caduta interrottamente per circa 2 ore.
Sono caduti esattamente 160 mm di pioggia su Rodi Garganico, di cui la metà in circa 20 minuti. La situazione si è rivelata critica nel centro abitato foggiano dove si sono registrati vasti allagamenti e vere e proprie inondazioni

Sul posto, dopo aver avviato il Centro Operativo Comunale nel Comune di Rodi Garganico, sono intervenuti forze dell’ordine ,squadre dei Vigili del Fuoco  e i volontari di Protezione Civile tra cui l’associazione Ugr27 insieme ad  altre squadre del territorio .